Archivi categoria: fatti miei

Top Chef: perché sono contenta che abbia vinto Matteo Fronduti – ma sarei stata contenta anche di Matteo Torretta

Non avranno vita facile, gli autori di Top Chef, nel ricercare per la prossima edizione altri due Mattei. Che di Matteo Fronduti e Matteo Torretta non ne nascono molti, e fra questi meno ancora decidono di diventare cuochi (e poi, … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Scrivere di cucina (e scrivere ricette) è fare la giornalista?

Lo scorso finesettimana ho partecipato al Festival Glocal News, il festival del giornalismo digitale (e non solo) organizzato da Varesenews. È stata l’occasione per riflettere sulla professione, mia e di tanti altri “enogastrocosi“, come mi diverte chiamare i colleghi che … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | 3 commenti

Quel che resta di Expo (e dove sono stata tutto questo tempo)

Dove eravamo rimasti? Intendo, sei mesi fa. Ah, sì: eravamo tutti #InVistaDiExpo2015. E adesso, non ci resta che #TheDayAfter, hastag nostalgico che mostra Decumano e Cardo liberi dalla folla, invasi da scatoloni, camion e muletti. Io, come molti, ci ho … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | Lascia un commento

Milano, o l’imbarazzo della spesa

Tutti a ricordare quando eravamo piccoli, che mamma ci mandava dal panettiere sotto casa a prendere quattro michette, un salto dal salumiere per due etti di cotto, dal fruttivendolo che mancavano i limoni, in drogheria che serviva il cacao e … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei, fuori casa | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Finalmente un ritratto che mi rappresenta!

Felicità è un piatto cucinato da Claudio Sadler ph. Brambilla Serrani  

Pubblicato in fatti miei | 1 commento

Unije e la salvia (o dell’esigenza di scrivere post)

C’è una piccola isola magica nell’arcipelago di Lussino, in Croazia. Un’isola che si dice popolata di lepri, fagiani e galli cedroni. Verdeggiante di una fittissima macchia mediterranea. Un villaggetto arroccato su un ripido pendio, alle spalle del porticciolo. Un paio … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cosa combino? Cucino, e mi diverto a insegnarlo!

Una scuola di cucina! Erano mesi e mesi che la sognavo, la studiavo, la immaginavo. Prima ancora di “rompermi” avevo già trovato il posto, sentito consulenti, stilato un piano. Mi ci è voluto un po’ per riprendermi e riprendere in … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | 1 commento

mi sono rotta!

questo è un post scritto con la mano sinistra. perché ho rotto il polso destro. e anche le mie costole non stanno molto bene. sicché, per 40 giorni, ingessata dalla mano alla spalla, non scriverò e, quel che è peggio, … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | 1 commento

Io non sono una food blogger

Gli amici di Gente del Fud stanno mettendo in piedi una cosa grande: 150 food blogger al Salone del Gusto ad animare una girandola di eventi all’insegna delle eccellenze italiane. Ne farò parte anch’io, ma ve ne parlerò a tempo … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Tutto quello che avreste voluto sapere

Ricordate il post Domenica da me? Ecco, da quella “giornata particolare” è venuta fuori questa videointervista di cui vado molto fiera e in cui potrete (finalmente?) scoprire tuttoquellocheavrestevolutosaperesullamezzadrimanon avetemaiosatochiedere… O, almeno, perché negli ultimi tempi latito un po’ sul blog: … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | Lascia un commento