Archivio dell'autore: Francesca Romana Mezzadri

Informazioni su Francesca Romana Mezzadri

cucinare e amare. non necessariamente in quest'ordine

Top Chef: perché sono contenta che abbia vinto Matteo Fronduti – ma sarei stata contenta anche di Matteo Torretta

Non avranno vita facile, gli autori di Top Chef, nel ricercare per la prossima edizione altri due Mattei. Che di Matteo Fronduti e Matteo Torretta non ne nascono molti, e fra questi meno ancora decidono di diventare cuochi (e poi, … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Perché da 14 anni torno sempre volentieri al Liberty

Con l’inizio dell’autunno, la blogosfera food oriented è stata tutta un “nuove aperture di qui” e “recenti chiusure di là”. Sembra proprio che il panorama dell’offerta gastronomica milanese sia più fluido che mai. Per fortuna, con alcune roccaforti ben salde, … Continua a leggere

Pubblicato in fuori casa | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Andare a Torino per il Salone del Gusto e fermarsi in trattoria

Sarà che capita solo ogni due anni. Sarà che questa volta usciva dal Lingotto (per molti versi angusto, ancorché ampio) riversandosi in piazze e giardini. Fatto sta che il Salone del Gusto Terra Madre di Torino versione 2016 era proprio … Continua a leggere

Pubblicato in fuori casa | 1 commento

La storia di due pasticcieri

Questo post parte da un paio di premesse. La prima: dai 15 ai 42 anni ho vissuto a Venegono Superiore, paesino del varesotto di poco più di 7.000 anime. La seconda: non mi piacciono i dolci. Questo significa che non … Continua a leggere

Pubblicato in fuori casa | 1 commento

Le spezie di Spice

Quello nella foto è il bottino materiale portato a casa dopo una serata allo Spice Bistrò&Bar. Il bottino immateriale è tutto nella memoria dei sapori del menu firmato Misha Sukyas e Matteo Simonato. Tanto fumo e tanto arrosto. Letteralmente. Tanto … Continua a leggere

Pubblicato in fuori casa | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Scrivere di cucina (e scrivere ricette) è fare la giornalista?

Lo scorso finesettimana ho partecipato al Festival Glocal News, il festival del giornalismo digitale (e non solo) organizzato da Varesenews. È stata l’occasione per riflettere sulla professione, mia e di tanti altri “enogastrocosi“, come mi diverte chiamare i colleghi che … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | 3 commenti

Quel che resta di Expo (e dove sono stata tutto questo tempo)

Dove eravamo rimasti? Intendo, sei mesi fa. Ah, sì: eravamo tutti #InVistaDiExpo2015. E adesso, non ci resta che #TheDayAfter, hastag nostalgico che mostra Decumano e Cardo liberi dalla folla, invasi da scatoloni, camion e muletti. Io, come molti, ci ho … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei | Lascia un commento

Dal mare alla tavola, passando per vento e sale

Ci sono prodotti che sanno raccontare una storia, hanno alle spalle secoli di tradizioni e conservano un’artigianalità le cui radici si perdono nel tempo. Fra tanti, ho sempre trovato affascinanti i prodotti del mare. Specialità che, oggi come ieri, deliziano … Continua a leggere

Pubblicato in i miei ingredienti | Lascia un commento

Un sorso di sole (e la grigliata di Pasquetta)

Ho mai raccontato quanto amo visitare stabilimenti? Che producano biscotti, salse o formaggi, sono sempre rimasta stregata da macchinari, linee, nastri trasportatori e dal frastuono vitale che ne testimonia l’attività. È l’industria, bellezza. Che magari per qualcuno fa solo danni, … Continua a leggere

Pubblicato in le mie gite | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Milano, o l’imbarazzo della spesa

Tutti a ricordare quando eravamo piccoli, che mamma ci mandava dal panettiere sotto casa a prendere quattro michette, un salto dal salumiere per due etti di cotto, dal fruttivendolo che mancavano i limoni, in drogheria che serviva il cacao e … Continua a leggere

Pubblicato in fatti miei, fuori casa | Contrassegnato , , , | Lascia un commento